Ricordi e profumi

“Basta sfiorare il filo teso di un profumo che i ricordi  risuonano immediatamente”    “Tra i cinque sensi l‘olfatto è considerato il senso della gioia di vivere. Cassetti profumati, erbe essiccate, sacchettini di lavanda, il profumo del pane in forno o di una torta, la chimica di un dopobarba, l’odore salmastro del mare , quello inebrianteContinua a leggere “Ricordi e profumi”

La memoria

“I ricordi sono costruzioni: crescono e maturano con il progredire della nostra vita.State sempre in guardia contro la certezza del “Lo ricordo come se fosse ieri”. Che la memoria talvolta debba essere sollecitata è una cosa di cui William James si era già reso conto nel XIX secolo: “Immaginate che resti zitto per un momentoContinua a leggere “La memoria”

Prima colazione

Stamattina mi sono ricordata di quando mia figlia Alice, da bambina e in estate, metteva tutto il suo impegno, perché facessimo colazione in giardino. Preparava i menù, da lei disegnati e scritti – e in tre, noi tre, mio marito, io e lei, facevamo colazione in giardino. Sempre stava con noi la nostra cagnolina FridaContinua a leggere “Prima colazione”