Il liquidambar

Il liquidambar o storace è un albero a foglia caduca di dimensioni medio grandi, originario dell’America settentrionale, a maturità può raggiungere i 25-30 m.  Le tinte del liquidambar dipendono dalla temperatura (bruschi abbassamenti intensificano le tonalità rosse), dalle piogge, che ne smorzano l’intensità, dalla posizione sulla pianta, perché le foglie maggiormente esposte ai raggi solariContinua a leggere “Il liquidambar”

Inizia l’autunno

Oggi, 22 settembre, precisamente alle ore 20.21 italiane, ha inizio l’autunno. L’autunno astronomico inizia il giorno dell’equinozio di autunno, momento in cui le ore di luce e di buio sulla Terra si equivalgono. L’etimologia della parola autunno è da ricollegarsi al verbo latino augere = aumentare, arricchire, il cui participio passato auctus + la desinenzaContinua a leggere “Inizia l’autunno”

La luna del raccolto

La luna piena più vicina  all’equinozio d’autunno  (22 o 23 settembre) prende sempre il nome di ” Luna del raccolto “.  A differenza di altre lune piene, questa luna piena sorge quasi alla stessa ora, intorno al tramonto, per diverse sere di fila, dando agli agricoltori diverse serate extra di luce lunare e permettendo loroContinua a leggere “La luna del raccolto”

Le emozioni degli animali

 Se potessero parlare ci direbbero “Mi fai male”, “Sono triste”, “Sono felice di vederti”.  Etologi e neurobiologi ne sono sempre più convinti: per quanto riguarda le emozioni l’unica cosa che differenzia animali e uomini è il modo in cui si esprimono.  Agli animali mancano gli organi adatti per articolare il linguaggio e quindi per comunicareContinua a leggere “Le emozioni degli animali”

Aster o settembrini

Gli aster sono piante perenni, vivaci, molto diffuse nei nostri giardini. Sono apprezzate per la facilità di coltivazione e la particolarità di fiorire in autunno.  Fanno parte della famiglia delle Compositae e contano più di 250 specie. Alcune sono native dell’Europa, ma le più decorative derivano da varietà provenienti dall’Asia e dal continente americano. SonoContinua a leggere “Aster o settembrini”

Salvia Splendens

La Salvia Splendens, detta anche salvia splendente o salvia da fiore, è una pianta erbacea della famiglia delle Labiate, originaria dell’America meridionale. Produce fiori, tipici delle labiate, riuniti in spighe dense, erette, molto appariscenti che compaiono a partire dalla primavera e persistono sino all’ autunno. All’interno dei fiori maturano dei piccoli semi neri che germinanoContinua a leggere “Salvia Splendens”

Alcea rosea (Malvone o Malvarosa)

E’ una pianta perenne che caratterizza i giardini dell’Alto Adige così come quelli della Sicilia. Il malvone o malvarosa è facilissimo da coltivare in qualunque località italiana (e non solo). La malvarosa appartiene alla famiglia delle Malvacee. E’  una pianta poco esigente, che vive di nulla, in terreni poveri, calcarei, anche sassosi. Rinasce ogni annoContinua a leggere “Alcea rosea (Malvone o Malvarosa)”

La Begonia

La begonia è una pianta perenne di origine tropicale, appartenente alla famiglia delle Begoniacee.  Il nome deriva da un appassionato di botanica, Michel Begon, che era anche il governatore di Santo Domingo nel diciassettesimo secolo. Questa pianta ha bisogno di poche e semplici accortezze in funzione della specie di appartenenza. Per far sì che abbiaContinua a leggere “La Begonia”