Colazione a Torquay

Tutte le mattine, Ashfield, casa natale di Agatha Christie, si risveglia al tintinnare della prima tazza di tè servita nella camera da letto padronale da una cameriera con grembiule e cuffietta inamidati. Qualche anno dopo, la scrittrice, tornata insieme con marito e figlia nella pace incantata della propria dimora d’infanzia, introdurrà il rito del teaContinua a leggere “Colazione a Torquay”

Prima colazione

Stamattina mi sono ricordata di quando mia figlia Alice, da bambina e in estate, metteva tutto il suo impegno, perché facessimo colazione in giardino. Preparava i menù, da lei disegnati e scritti – e in tre, noi tre, mio marito, io e lei, facevamo colazione in giardino. Sempre stava con noi la nostra cagnolina FridaContinua a leggere “Prima colazione”