L’Attenzione

L’attenzione è la prima forma d’amore, non è un dovere freddo e impersonale, non implica atteggiamenti moralistici: è apertura radicale a chi ci sta di fronte. L’attenzione, scrive Simone Weil, è quasi “un miracolo” Coloro che sono infelici non hanno bisogno di nient’altro in questo mondo che di persone capaci di prestare loro attenzione” LaContinua a leggere “L’Attenzione”

La memoria

I ricordi sono costruzioni: crescono e maturano con il progredire della nostra vita. State sempre in guardia contro la certezza del “Lo ricordo come se fosse ieri”. Che la memoria talvolta debba essere sollecitata è una cosa di cui William James si era già reso conto nel XIX secolo: “Immaginate che resti zitto per unContinua a leggere “La memoria”

SEQUESTRO EMOTIVO – Un racconto

Un racconto – per rendere l’idea di cosa sia, secondo David Goleman, il sequestro emotivo o sequestro dell’amigdala. “Anche se durante le feste il ritmo è frenetico, lei lavorava sempre come una matta per fare di Natale un giorno perfetto: andava a comprare i regali, li incartava, cucinava dolci e preparava per cena i cibiContinua a leggere “SEQUESTRO EMOTIVO – Un racconto”

Dorothy Law Nolte e l’Epifania

E con oggi, 6 gennaio, giorno dell’Epifania o della Befana,  finiscono le feste di Natale. Feste che, se godute nell’interiorità, sono un bel ricordo da portarsi dietro. E, soprattutto, sono o dovrebbero essere un periodo magico per l’infanzia. Ho trovato questi versi di una poetessa americana che non conoscevo, Dorothy Law Nolte. Nata in CaliforniaContinua a leggere “Dorothy Law Nolte e l’Epifania”

Fiabe e fiocchi di neve

Si dice che, quando dal cielo scende un leggero nevischio, quando le festività natalizie accendono la città di lucine colorate e quando si appendono ai camini le calzette a righe, sia molto più divertente leggere e ascoltare le fiabe. In realtà ci sono libri che raccontano storie così ricche di calore che si potrebbero cominciareContinua a leggere “Fiabe e fiocchi di neve”