I bisogni insoddisfatti del bambino

“Prendiamo ad esempio il bisogno del bambino di essere curato, accudito, di ricevere attenzione e di essere apprezzato per la sua unicità. Se questo bisogno non viene soddisfatto, il bambino ne soffre. Se è in grado di accettare questa sofferenza e di elaborarla, contrariamente a quanti molti potrebbero pensare, il suo processo di sviluppo nonContinua a leggere “I bisogni insoddisfatti del bambino”

Il rapporto con gli altri

“La soddisfazione che si riesce a raggiungere nel rapporto con gli altri è un metro di misura del proprio sviluppo che viene troppo spesso trascurato. Le relazioni sono uno specchio del proprio stato interiore e quindi possono fornire un diretto aiuto alla propria purificazione. Inversamente è ugualmente vero che, solo osservando se stessi in pienaContinua a leggere “Il rapporto con gli altri”

Elementi di psicologia

“Nessun manuale può insegnare la psicologia; la si apprende tramite l’effettiva esperienza. (…) In psicologia si possiede solo ciò di cui si è fatto esperienza nella realtà.  Quindi una semplice comprensione intellettuale non è sufficiente, perché si apprendono solo i termini e non la sostanza interiore dell’evento in questione.” (Carl Gustav Jung – Elementi diContinua a leggere “Elementi di psicologia”

Parole

Le parole erano originariamente incantesimi, e la parola ha conservato ancora oggi molto del suo antico potere magico.  Con le parole un uomo può rendere felice un altro o spingerlo alla disperazione, con le parole l’insegnante trasmette il suo sapere agli studenti, con le parole l’oratore trascina l’uditorio con sé e ne determina i giudiziContinua a leggere “Parole”

La psicoanalisi

La psicoanalisi intesa come tecnica terapeutica consta essenzialmente di numerose analisi dei sogni, poiché i sogni portano successivamente a galla, nel corso del trattamento, i contenuti dell’inconscio per esporli alla forza disinfettante della luce del giorno, riscoprendo anche elementi importanti creduti perduti. Carl Gustav Jung – La psicologia dei processi inconsci (1917)

Le lacrime di Nietzsche (2)

Ma la cura non è così facile: Nietzsche si mostra seccato ogni volta che Breuer mostra comprensione ed empatia ed interpreta qualsiasi espressione di sentimenti positivi come una sfida di potenza. “Aprirsi a vicenda è il preludio del tradimento e il tradimento fa star male, no?”. Inoltre vive la sua malattia come un qualcosa diContinua a leggere “Le lacrime di Nietzsche (2)”