La spirea

La Spirea è un arbusto da fiore di medie dimensioni, a foglia caduca, appartenente, in circa 100 specie, alla famiglia delle Rosacee, e proveniente dall’Asia Sud-Orientale, dall’Europa Centrale e dal Nord America. Il nome deriva dalla forma a spirale del frutto. Era una delle erbe sacre dei Druidi; nel Rinascimento è stata un rimedio popolare per laContinua a leggere “La spirea”

22 Aprile: Giornata mondiale della Terra

Oggi è la giornata dedicata alla Terra. Era il 22 aprile del 1970 quando il senatore statunitense Gaylord Nelson, scosso dal disastro petrolifero di Santa Barbara, riuscì a unire 20 milioni di cittadini americani in un vigoroso appello per la salvezza del pianeta. Da quel giorno ogni 22 aprile si celebra in 174 Paesi l’Earth Day, laContinua a leggere “22 Aprile: Giornata mondiale della Terra”

L’eliantemo bianco

Ecco una pianta poco comune sulle Prealpi ma abbastanza frequente sugli Appennini. Fiorisce in Primavera in ambienti aridi e sassosi (su calcare).  Fa parte delle Cistacee. Ha un fiore a 5 petali, bianco con centro  e stami gialli. Il nome deriva dal greco “Helios” = sole e “anthos” = fiore. L’eliantemo è anche un fioreContinua a leggere “L’eliantemo bianco”

Cicely Mary Barker

Cicely Mary Barker è nata nel 1895 a Croydon, a sud di Londra, figlia di Walter Barker e Mary Eleanor Oswald. A causa dei suoi problemi di salute (epilessia) venne educata in casa e imparò da sola a disegnare e dipingere. La sua famiglia la sostenne molto e venne ammessa fra i membri della CroydonContinua a leggere “Cicely Mary Barker”

Il maggiociondolo

Il maggiociondolo è un piccolo albero caducifoglio che può raggiungere un’altezza variabile dai 4 ai 6 metri. E’ anche chiamato laburno, ha una corteccia liscia e rami verde scuro, dai quali pendono piccoli ramoscelli. I suoi fiori, molto profumati, sono di colore giallo oro e adornano grappoli penduli che possono raggiungere i 25 centimetri di lunghezza. OriginarioContinua a leggere “Il maggiociondolo”

Frances Hodgson Burnett

Ann Thwaite, biografa di Frances Hodgson Burnett, in “Waiting for the Party (Aspettando la festa), cerca di ricostruire – citando spesso le parole stesse della scrittrice – non solo i fatti della vita, ma anche le emozioni e i motivi dominanti che hanno determinato il corso della sua esistenza. Si scopre così che giardini, rose,Continua a leggere “Frances Hodgson Burnett”

Le peonie

La diffusione delle peonie è ancora relativamente limitata e solo da pochi anni si comincia ad apprezzare il loro grande effetto decorativo sia come piante isolate sia come piante da siepe o da bordura. Le peonie sono piante di grande adattabilità, non particolarmente difficili da coltivare, sopportano bene anche gli inverni più rigidi e vivonoContinua a leggere “Le peonie”

I tulipani

I tulipani sono i fiori simbolo della primavera. Colorati e allegri, riportano il sorriso e il buonumore. Il momento ideale per piantare i bulbi di tulipano è prima che arrivino le grandi gelate. Il periodo perfetto è dunque da ottobre a fine novembre e, se le temperature lo permettono, anche nei primi giorni di dicembre. Il freddo deiContinua a leggere “I tulipani”