Le stagioni dei cinni

Riporto un piccolo stralcio da Le stagioni dei cinni di Claudio Bolognini  “Al tempo dei cinni, i mesi scivolavano lentamente, settimana dopo settimana, giorno dopo giorno, ora dopo ora, persino i minuti duravano un’eternità e le stagioni, come d’incanto, recavano con sé una nuova meraviglia. Il primo giorno dell’anno era riservato agli auguri casa perContinua a leggere “Le stagioni dei cinni”

Realtà e infanzia (re-post)

“Non è il fatto di invecchiare, né le passioni che si smorzano… Ma l’età e invecchiare producono un’enorme confusione, rifletteva Stella. Una situazione anarchica, un mondo alla Lewis Carroll in cui, come Alice, non hai la minima idea di dove sei né di chi sei. (…) La realtà è misteriosamente affine all’infanzia, che è unContinua a leggere “Realtà e infanzia (re-post)”

La Norvegia di Liv Ullman

Dal libro “Cambiare” – ricordi e sensazioni di Liv Ullman. “In che paese vivo! Montagne incappucciate di neve e l’odore caratteristico dell’erica e delle paludi. Un soffio di aria fresca che giunge da acque purissime o da fiordi che si insinuano nei luoghi più strani e nascosti. Dove d’estate il sole non cala mai, sfioraContinua a leggere “La Norvegia di Liv Ullman”