Ora il fuoco d’autunno

Ora il fuoco d’autunno brucia lento lungo i boschi,

e giorno dopo giorno le foglie cadono e s’impoltigliano

e notte dopo notte il vento minaccioso geme

nelle serrature e racconta di campi vuoti,

di montane solitudini, di ondate ampie e cupe.

Ora si sente la potenza della malinconia, 

più tenera nei suoi umori d’ogni gioia

Che elargisce l’indulgente estate.

William Allingham

Articoli simili

8 Commenti