Gli aforismi del lunedì

È semplice rendere le cose complicate, ma è complicato renderle semplici. (Arthur Bloch)

Con il passare degli anni diminuisce il numero di coloro con i quali ci si può capire. (Emil Cioran)

Quando i ricchi si fanno la guerra, sono i poveri che muoiono. (Jean-Paul Sartre)

L’uomo elegante è quello di cui non noti mai il vestito. (William Somerset Maugham)

Non esiste patto che non sia stato spezzato, non esiste fedeltà che non sia stata tradita, all’infuori di quella di un cane veramente fedele. (Konrad Lorenz)

14 commenti

    1. Lara Ferri ha detto:

      Buongiorno Allegro!

      "Mi piace"

  1. zipgong ha detto:

    Per quanto riguarda il primo aforisma ci è lieto comunicarle che l’ UCAS* rimane aperto anche durante le ferie.

    *Ufficio Complicazione Affari Semplici.

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Davvero un ottimo servizio. Grazie di cuore!!!! 😅

      Piace a 1 persona

  2. mic ha detto:

    🌹🌹🌹🤗✍️📷 Buongiorno cara Lara☀️🤗🌈

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Buongiorno Mic! ☀️🌸💕

      "Mi piace"

  3. Stef555 ha detto:

    Lorenz spietato anche se molto vero😔

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      È sicuramente vero. Grazie Stefano e buon proseguimento di vacanza!🚵‍♂️

      "Mi piace"

  4. Leonardo ha detto:

    molto bella la citazione di William Somerset Maugham 🙂

    buona giornata!

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Sono contenta che ti piaccia.
      Buona giornata anche a te!

      Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Grazie Luisa, altrettanto a te!

      Piace a 1 persona

      1. luisa zambrotta ha detto:

        🙏🦋🙏🦋🙏

        Piace a 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...