Il sonno e l’infanzia

“Si dorme accanto a una persona soltanto quando la si conosce bene, quando si ha fiducia in lei e ci si può abbandonare totalmente, senza paura di esserne traditi. 

Il sonno ci riporta all’infanzia, rivelando la fragilità celata dalle maschere sociali. 

Come nell’infanzia, richiede accanto a noi una presenza materna alla quale mostrarci così come siamo, anzi come non sappiamo di essere, perché il sonno ci sottrae a noi stessi.”

Silvia Vegetti Finzi

13 commenti

  1. mic ha detto:

    👌👌👌✍️🌹Non ricordo un solo sogno negli ultimi 4 anni. Il mio sonno assomiglia all’incoscienza. Ma mia moglie al mattino mi racconta molte storie che ha sognato✨ Ti auguro una bellissima Sabato cara Lara ☀️🌹🌈🌍

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Devi avere un bel sonno, nel senso che non soffri d’insonnia, mi sembra di capire 😅
      Bellissimo sabato anche a te, Mic e grazie!

      Piace a 1 persona

    2. Gianmaria Semprini ha detto:

      Neanche io mi ricordo i sogni ciao

      Piace a 1 persona

      1. Lara Ferri ha detto:

        Non sempre si ricordano, infatti.
        Ciao!

        "Mi piace"

    1. Lara Ferri ha detto:

      Buongiorno Allegro!

      "Mi piace"

  2. Raffa ha detto:

    Buongiorno e buon sabato 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Buongiorno Raffa, buon sabato anche a te!

      Piace a 1 persona

  3. Leonardo ha detto:

    Sì per potersi addormentare è necessario abbassare la guardia. E ciò non è possibile se percepiamo qualcosa (o qualcuno) attorno a noi che può essere fonte di pericolo o minaccia.

    Abbiamo bisogno di sentirci protetti e al sicuro; non a caso, quando da piccoli abbiamo paura dei mostri o di qualche creatura delle tenebre, usiamo un orsacchiotto (il nostro paladino protettore) oppure rivolgiamo una preghiera a Dio invocando la sua protezione. Solo terminato questo rituale, possiamo riposare.

    Questi schemi rimangono parzialmente anche da adulti.

    Interessante riflessione, buona giornata!

    Piace a 2 people

    1. Lara Ferri ha detto:

      I tuoi commenti sono sempre splendidi. Ti ringrazio di cuore e ti auguro anch’io una buona giornata.

      Piace a 1 persona

  4. Stef555 ha detto:

    Concordo con il commento di Leonardo. C’è anche un elemento non so quanto oggettivo di riuscire a dormire con altro quando non lo percepisci più perché sei da un’altra parte 👋

    Piace a 2 people

    1. Lara Ferri ha detto:

      Certo, anche così è vero.
      Grazie Stefano 👄

      "Mi piace"

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...