Ma non c’è più

Ci sono giorni nella vita in cui non succede niente, giorni che passano senza nulla da ricordare, senza lasciare una traccia, quasi non si fossero vissuti. 

A pensarci bene, i più sono giorni così, e solo quando il numero di quelli che ci restano si fa chiaramente più limitato, capita di chiedersi come sia stato possibile lasciarne passare, distrattamente, tantissimi. 

Ma siamo fatti così: solo dopo si apprezza il prima e solo quando qualcosa è nel passato ci si rende meglio conto di come sarebbe averlo nel presente. Ma non c’è più.

Tiziano Terzani – Lettera contro la guerra

9 commenti

  1. mic ha detto:

    👏👏👏✒📷🌹 Ti auguro una bella giornata piena di presenza, cara Lara🌞🕙💖

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Grazie Mic. Altrettanto a te!

      Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Buongiorno ALLEGRO. Grazie!

      "Mi piace"

  2. Mr.Loto ha detto:

    Molto bella questa riflessione di Terzani, come al solito era profondamente connesso con la realtà. Ho letto con interesse i suoi libri e ho scoperto una persona semplice e allo stesso tempo profonda che è riuscita ad analizzare in modo lucido ed introspettivo le vicende della vita.

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      E’ proprio come dici, è stata una persona semplice e profonda.
      Grazie mille della tua visita.

      Piace a 1 persona

  3. Stef555 ha detto:

    Terzani mi appassiona purtroppo dice amare verità!

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Hai ragione Stefano, la penso come te.
      Ciao!

      "Mi piace"

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...