Naumburg, 7 aprile 1866

Naumburg, 7 aprile 1866

Di tanto in tanto spuntano ore di tranquilla contemplazione in cui fra la tristezza e la gioia noi crediamo di dominare dall’alto della nostra vita, ore che fan pensare a quei bei giorni d’estate così ben dipinti da Emerson che possono adagiarsi mollemente sulle colline.

“In quelle giornate – egli dice – la natura e noi diventiamo perfetti, e la nostra anima, liberata dal giogo della volontà sempre desta, è soltanto un puro sguardo che contempla senza partecipare.”

Il brano di Nietzsche sopra è riportato in ” Da  Epistolario 1850-1869″, a cura di Giorgio Colli e Mazzino Montinari –  tr. di Maria Ludovica Pampaloni Fama –  Adelphi, Milano 1977

8 commenti

    1. Lara Ferri ha detto:

      Grazie Allegro e altrettanto a te!

      "Mi piace"

    2. Lara Ferri ha detto:

      Grazie Allegro, altrettanto a te!

      "Mi piace"

  1. mic ha detto:

    👌👌👌✒🌹 Ti auguro un sabato bello e soleggiato, cara Lara🌞🤗🌹

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Altrettanto a te, caro Mic!

      Piace a 1 persona

  2. valy71 ha detto:

    Ciao Lara, bellissimo! 😊🌹🌻

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Grazie mille, Valy!

      Piace a 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...