La democrazia

Ma la causa vera di tutti i nostri mali, di questa tristezza nostra, sai qual è? 

La democrazia, mio caro, la democrazia, cioè il governo della maggioranza. 

Perché, quando il potere è in mano d’uno solo, quest’uno sa d’esser uno e di dover contentare molti; 

ma quando i molti governano, pensano soltanto a contentar se stessi, e si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa; la tirannia mascherata da libertà.

Luigi Pirandello – Il fu Mattia Pascal

20 commenti

  1. Laura ha detto:

    Bellissimo estratto. Pirandello è uno dei miei autori preferiti del Novecento, anzi in assoluto 😊. Buona giornata!
    Laura♡

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Grazie mille Laura! Adoro Pirandello, anch’io. Buona giornata e grazie 👍❤

      "Mi piace"

  2. Buongiorno molto… Pirandelliano che stimo molto.!

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Ciao Paola, grazie del tuo commento. Buona giornata anche a te!!

      "Mi piace"

    1. Lara Ferri ha detto:

      Grazie Allegro, buongiorno anche a te!

      "Mi piace"

  3. Ysòl ha detto:

    Eh, quant’è vero! Ma quale” democrazia”,poi? Dove sta il potere del “popolo”? A ben guardare,sono tutte OLIGARCHIE.

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Verissimo quanto hai scritto, Ysol! Dove sta il potere del popolo??
      Ciao e grazie del tuo commento.

      Piace a 1 persona

  4. mic ha detto:

    👌👌👌✒🌹Bella giornata piena di sole Lara💝🌞😘

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Grazie Mic, altrettanto a te!

      Piace a 1 persona

  5. quarchedundepegi ha detto:

    E bravo Pirandello!… senza tempo.
    Buon Pomeriggio.
    Quarc

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Ciao Quarc, davvero Pirandello è senza tempo.
      Grazie e buon pomeriggio anche a te!

      Piace a 1 persona

  6. Stef555 ha detto:

    Non credo che il generico popolo sia migliore (vedasi non vax) Pirandello descrive il pensiero di Mattia Pascal non credo sia necessariamente il suo, l’artista crea e poi lui è anche commediografo.

    Piace a 1 persona

    1. Lara Ferri ha detto:

      Neanch’io credo che il generico popolo sia migliore.
      Ma credo invece che Mattia Pascal sia anche lo stesso Pirandello. Che autore sarebbe, altrimenti?

      "Mi piace"

      1. Stef555 ha detto:

        Su questo e mi fo coraggio a pugnar contro la dama Lara non so d’accordo. Quando scrivo e tu mi segui nell’ultima fatica , io non sono Carlo , almeno fuggo dall’autobiografia, la forza dello scrittore sta qui , nell’osservare ciò che è fuori di lui pur scrivendo lui. 🙄🤭

        Piace a 1 persona

      2. Lara Ferri ha detto:

        Stefano, che dire? Capisco che tu non sia Carlo, ma per inventare Carlo, deve esserci una parte di te che lo conosce.
        Per Pirandello la vera identità non esiste (l’ identità vera, solida) Infatti sdoppiamento, maschera, …sono i temi principali pirandelliani.

        "Mi piace"

      3. Stef555 ha detto:

        conoscere ok, ma se ci riferiamo al pensiero del concetto di democrazia non vedo perchè debba essere anche di Pirandello. Con ciò fermo il duello. Al massimo se svieni troverò modo di rinsanirti!

        Piace a 1 persona

      4. Lara Ferri ha detto:

        OK, fermiamo il duello. Anche se non svengo, mi hai fatto venire voglia di rileggere il libro. Anzi, mi sembra una buona idea.
        Ciao Stefano!

        "Mi piace"

Rispondi a Lara Ferri Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...