La bellezza del mondo

Pur essendo “amante delle cose belle”, la signora non aveva mai visto la bellezza delle foglie di cui era pieno il suo giardino. Come mai?

In realtà, ella era pronta a vedere la bellezza certificata degli oggetti che vengono chiamati “d’arte”, ma non sapeva vedere la traboccante bellezza che si manifesta senza intermediari in ogni luogo e in ogni momento del giorno.

Non sono poche le persone che, come questa donna, apprezzano la bellezza quando ha un valore di scambio – un prezzo fissato dalle convenzioni sociali e dunque  dal mercato – ma distraggono lo sguardo da tutto ciò che non ha un cartellino col prezzo.

In realtà, la bellezza è la cosa che più abbonda nel mondo.

Ci vogliono però occhi per vederla:

una particolare capacità di saper guardare e di saper ascoltare.

(Diego Mormorio)

6 commenti

  1. Non tutti riusciamo ad apprezzare il bello. Poi c’è quello freddo e quello caldo forse fin troppo. Non so se è oggettivo , per me un quadro di Picasso non mi dà il bello di Giotto!

    "Mi piace"

Rispondi a Lara Ferri Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...