La bergenia

La bergenia è una pianta di facile coltivazione, l’essenziale è il mantenimento di una costante umidità del terreno.

L’esposizione può avvenire sia in condizioni di pieno sole che in condizioni di mezz’ombra, purché non si tratti di ombra assoluta. Non tollera il caldo eccessivo e soprattutto la siccità.

La Bergenia è stata largamente impiegata nei giardini della fine dell’Ottocento e del periodo della Belle Epoque, il suo arrivo in Europa risale al 1700 circa.

Peccato che ora non sia più così di moda coltivarla perché si tratta di una pianta che possiede il fascino tipico della piante che hanno una storia da raccontare, piante che vengono dal passato e che resistono ancora oggi, testimoni silenziose di vicende, vicissitudini, storie. Questa pianta può durare per decine d’anni, purché la si tenga all’ombra in estate.  (Da Eden dei fiori)

La bergenia è una pianta perenne proveniente dall’Asia centrale, appartenente alla famiglia delle Sassifragacee.

Inizia la sua fioritura a fine inverno. La fioritura si protrae per tutta la primavera. I fiori di bergenia sono riuniti in infiorescenze a spiga.

La bergenia è nota anche per essere il Fiore di San Giuseppe.

Nel linguaggio dei fiori la bergenia significa fiducia assoluta, accettazione e amore incondizionato.

7 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...