Il viburno

Il viburno appartiene alla famiglia delle Caprifoliaceae

I frutti sono composti da bacche di colorazione rossa che diventano nere quando sono mature, che spuntano in autunno e restano a lungo ancorati alla pianta.

I fiori sono bianchi, raggruppati in mazzetti ma variano al variare della specie. Le specie con le foglie caduche fioriscono in primavera, mentre quelle sempreverdi in primavera o in autunno.

La gran parte dei viburni fiorisce in primavera, con fiori talvolta profumati, con colori che vanno dal bianco puro, al crema, al bianco rosato, fino al rosa pieno. La forma delle infiorescenze può essere appiattita, come per alcune varietà di hydrangee, oppure tondeggiante.

frutti compaiono, di solito, in autunno, di forma sferica o a goccia, con colori dal blu, al nero, al giallo, fino al rosso.

Il Viburnum è un arbusto dal portamento eretto, folto e vigoroso, sempre verde o deciduo. Vanta una fioritura straordinariamente prolungata e una moltitudine di rami densamente fogliati.

Il genere Viburno comprende centinaia di specie e varietà differenti.

2 risposte a “Il viburno”

    1. Grazie, altrettanto a te!
      Qui c’è un bel sole 🙂

Rispondi

Blog at WordPress.com.