Pergolati


Scriveva Shakespeare in “Molto rumore per nulla”:

“Nel pergolato
dove i caprifogli dal sol nutriti fanno sì
che il sole non entri dentro…”

Pergolati, giardini, odori … Sto andando in giro in bicicletta. Cerco le strade meno affollate e qui, fortunatamente, ce ne sono tante.

Se un giardino mi piace particolarmente, poso la bicicletta e mi fermo ad ammirare.
Non incontro quasi nessuno, ma sento gli odori penetranti dei gelsomini e delle rose, oltre al canto degli uccelli.

I giardini sono pieni di fiori, curatissimi nei particolari, sembrano sogni.
Ieri, per l’appunto, ho notato un pergolato di caprifogli, mentre la siepe intorno era di gelsomino.

6 commenti

  1. Raffa ha detto:

    Dovrebbe essere ambientato in Sicilia…

    "Mi piace"

    1. Lara Ferri ha detto:

      Sì, a Messina. Ciao Raffa, buona serata!

      Piace a 1 persona

      1. Raffa ha detto:

        Buona serata a te!

        Piace a 1 persona

      1. Lara Ferri ha detto:

        Ciao! Anche questo tuo commento era finito nello spam. Mi dispiace.

        "Mi piace"

      2. Raffa ha detto:

        Quando si tratta di Shakespeare, quasi.

        Piace a 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...