Gli aforismi del lunedì

Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. (Albert Einstein) È più facile perdonare un nemico che un amico. (William Blake) Ogni creatura umana ha la sua legge; se non la sappiamo distinguere chiniamoContinua a leggere “Gli aforismi del lunedì”

Vicolo delle padelle di latta – Tin Pan Alley

Il 45 giri, questo sconosciuto… Chi ricorda ancora quei dischetti neri, piccoli e fragili che giravano per le mani degli adolescenti fino a qualche anno fa? Ormai totalmente dimenticati a favore dei più moderni supporti di riproduzione della musica, i 45 giri sono diventati in pratica una rarità o un cimelio buono per i nostalgici.Continua a leggere “Vicolo delle padelle di latta – Tin Pan Alley”

L’Attenzione

L’attenzione è la prima forma d’amore, non è un dovere freddo e impersonale, non implica atteggiamenti moralistici: è apertura radicale a chi ci sta di fronte. L’attenzione, scrive Simone Weil, è quasi “un miracolo” Coloro che sono infelici non hanno bisogno di nient’altro in questo mondo che di persone capaci di prestare loro attenzione” LaContinua a leggere “L’Attenzione”

La memoria

I ricordi sono costruzioni: crescono e maturano con il progredire della nostra vita. State sempre in guardia contro la certezza del “Lo ricordo come se fosse ieri”. Che la memoria talvolta debba essere sollecitata è una cosa di cui William James si era già reso conto nel XIX secolo: “Immaginate che resti zitto per unContinua a leggere “La memoria”

Gli aforismi del lunedì

Se votare facesse qualche differenza non ce lo lascerebbero fare. (Mark Twain) Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui. (Friedrich Nietzsche) Nessuno può a lungo aver una faccia per se stesso e un’altra per la folla, senza rischiare di non sapere più quale sia quella vera. (Marguerite Yourcenar) L’uomo èContinua a leggere “Gli aforismi del lunedì”